AMP Miramare (scogliera)

 Durata: mezza giornata

 Periodo consigliato: Mag - Ott

 Difficoltà: Bassa

 Per informazioni: 040213456 Info@riservamarinamiramare.it

 Note: In caso di avvistamenti inviare sms a 3474629045

L’immersione nelle acque della riserva marina consente l’osservazione di un ambiente protetto e quindi ad elevata biodiversità. Le particolari caratteristiche geomorfologiche del promontorio che si ripercuotono sulla flora e sulla fauna presenti fanno di Miramare un ambiente unico che da solo può rappresentare la peculiarità del golfo di Trieste.
La Riserva marina di Miramare organizza da diversi anni attività' di visita subacquee per singoli, gruppi o diving-club in presenza di guide esperte. I partecipanti devono essere muniti di brevetto (obbligatori per l'immersione ARA). I subacquei che si immergono a Miramare beneficiano di un’autorizzazione particolare che viene rilasciata per motivi didattici. Nella politica di conservazione dell’area protetta rientrano infatti solo quelle attività che permettono una migliore conoscenza dell’ambiente marino dal punto di vista naturalistico.
L'attività ha inizio con una breve presentazione sulle caratteristiche dell'ambiente dell'Area protetta. L'immersione vede come punto di partenza il Bagno Ducale per proseguire lungo un itinerario la cui profondità massima è di 9 metri. Nel corso dell'immersione, la cui durata è grossomodo di un ora, il visitatore ha l'opportunità di osservare gli ambienti e gli organismi che contraddistinguono il golfo di Trieste.

Che specie hai visto?




Hai visto altro? Segnalacelo!

Ti è piaciuta l'escursione?