Camminando con Rilke

Rocce che salgono dal mare, torrioni, pinnacoli aguzzi, lame sottili che tagliano l'aria. Un panorama aspro e affascinante, abbagliante e tormentato che trae origine da movimenti tettonici antichissimi che hanno reso verticali le antiche stratificazioni orizzontali a loro volta demolite dal dilavamento delle acque meteoriche che ha cancellato alcuni strati chimicamente più deboli conservando quelli più resistenti e isolandoli splendidamente.

Condividi la tua esperienza