Vedetta Liburnia

La vedetta è un torre piezometrica alta 18 metri, realizzata tra il 1854 e il 1856 su progetto dell’ingegnere viennese Carl Junker, per servire prima la linea ferroviaria meridionale asburgica e successivamente anche l’acquedotto di Aurisina e Trieste. Nel 1985 la torre è stata ristrutturata, fornita di una scala metallica interna e oggi utilizzata come vedetta panoramica.

Condividi la tua esperienza