Occhiocotto

Sylvia melanocephala

Passeriforme della macchia mediterranea presente tutto l’anno, frequenta le zone incespugliate del Carso litoraneo. La specie è schiva e difficile da osservare direttamente, più facile per gli abili birdwatcher riconoscerne l’aspro verso. Nell’Italia settentrionale la sua distribuzione è frammentata nei siti più caldi.

Condividi la tua esperienza