Falco pecchiaiolo

Pernis apivorus

Migratore transahariano, il falco pecchiaiolo è presente solamente tra maggio e agosto. La specie rappresenta l’unico rapace diurno europeo che si nutre di insetti sociali (api e vespe soprattutto). Nidifica nei boschi ripariali residui nell’area delle risorgive del fiume Timavo. In volo può essere confuso con la più comune poiana, da cui si distingue per la testa e il becco più minuti e per la coda e le ali più lunghe. 

Condividi la tua esperienza