Picchio nero

Dryocopus martius

Presente tutto l’anno, è il picide europeo di maggiori dimensioni. Originariamente legato nel Mediterraneo alle foreste montane, la specie ha progressivamente colonizzato il Carso e la pianura grazie all’invecchiamento dei boschi. Sul Carso è presente sia nelle pinete che nei boschi a foglie caduche. Diventa particolarmente frequente nei pochi boschi ripariali residui presenti in zona, come nell’area delle risorgive del fiume Timavo.

Condividi la tua esperienza