Acero campestre

Acer campestre

Specie eliofila, preferisce suoli abbastanza ricchi, anche di matrice argilloso-limosa. Il suo areale comprende la maggior parte dell'Europa centrale e meridionale e in Italia è presente in tutte le regioni. Albero deciduo di piccole o medie dimensioni, 10-20 m, con tronco spesso sinuoso e corteccia bruno grigiastra chiara con piccoli solchi. In autunno le foglie diventano giallo oro, anche con sfumature rossastre. 

Condividi la tua esperienza