tartaruga verde

Chelonia mydas Linnaeus, 1758

Il carapace della tartaruga verde è formato da placche ossee ricoperte da scaglie cornee sottili e contigue. La forma del dorso è bombata e le ci sono 5 placche centrali (vertebrali) e 4 paia di laterali (costali) e 12 paia di placche marginali. Le placche laterali non sono in contatto con la placca nucale posta sopra al collo. Il colore del dorso è variabile tra il verdastro, grigiastro e brunastro più o meno scuri. La parte ventrale è larga e di colore bianco giallastro, formato da due placche longitudinali e 4 paia di placche laterali Il collo è corto e la testa piccola e non retraibile. Il muso è corto e arrotondato e gli occho sono grandi e a mandorla. La specie è protetta secondo l'Annesso II da ASPIM, BERNA Ap.1, BERNA Ap.2 , HABITAT Ap. 4, CITES All. A, BONN Ap. 1.

Condividi la tua esperienza