tartaruga liuto

Dermochelys coriacea (Vandelli, 1761)

La tartaruga liuto è la specie più grande e il suo dorso può arrivare a poco meno di 2m di lunghezza. Il suo carapace non è formato da placche cornee ma da un robusto tessuto cartilagineo e sono ben evidenti 7 carene (creste) longitudinali, il colore grigio-blu con macchie irregolari chiare; la testa è massiccia e non retrattile. Il dorso termina con uno sperone che copre la coda. Gli arti anteriori sono molto lunghi e come gli arti posteriori sono sprovvisti di artigli.
La specie è protetta secondo l'Annesso II da ASPIM, BERNA Ap.2 , HABITAT Ap. 4, CITES All. A, BONN Ap. 1.


Condividi la tua esperienza