Tonnetto alletterato

Euthynnus alletteratus

È uno sgombride dal corpo fusiforme a sezione circolare, con il peduncolo caudale molto sottile e munito su ciascun lato di una marcata carena mediana compresa fra 2 piccole carene situate alla base di ciascun lobo della pinna caudale. La prima pinna dorsale è alta anteriormente e bassa posteriormente, mentre la seconda è più piccola e breve. Quest'ultima è seguita da 8- 9 piccole pinnule che si susseguono fino alla caudale ampia e a semiluna. Sul ventre anche la pinna anale è seguita da 6-8 pinnule. La sua livrea è blu scura sul dorso e bianca argentata sul ventre, sul fianco superiore presenta delle linee sinuose scure, sempre sui fianchi si notano alcune caratteristiche macchie nere rotonde. La sua lunghezza massima può arrivare a 100cm È comune in Mediterraneo mentre in Alto Adriatico la sua presenza era costante ed abbondante fino alla metà degli anni '50 del secolo scorso, poi la sua presenza è divenuta rara e sporadica.

Condividi la tua esperienza