Delfino comune

Delphinus delphis (Linnaeus, 1758)

Questo delfino ha un rostro (becco) fine, corto e ben separato dalla testa (il melone) da un solco ben marcato. La testa presenta due strisce scure intorno agli occhi ed alla bocca. La pinna dorsale è falciforme e la colorazione del dorso varia dal grigio scuro al nero; lungo i fianchi possiede un caratteristico disegno a forma di X di colore grigio chiaro verso la coda e giallo-grigia verso la testa. Il ventre ha un colore crema dalla testa alla regione anale. La lunghezza massima può arrivare a 2,5m. Di norma vive in acque aperte ma non esita ad avvicinarsi alle coste, tanto che nel negli anni recenti alcuni esemplari sono stati osservati per lunghi mesi dentro ai bacini portuali e vicino alle coste della nostra Regione. A dispetto del suo nome gli avvistamenti della specie sono sporadici. La specie è protetta ed inserita nell'Annesso II da ASPIM, BERNA Ap.2, L. 157/92, CITES All. A, HABITAT Ap. 4.

Condividi la tua esperienza