Balenottera comune

Balaenoptera physalus (Linnaeus, 1758)

È il secondo animale più grande al mondo, secondo solo alla balenottera azzurra, e può avere una lunghezza di 20m. Un elemento caratteristico della balenottera comune è la pigmentazione asimmetrica della testa: il lato destro è bianco nella parte inferiore e grigio chiaro su quella superiore, mentre il lato sinistro è uniforme e di colore grigio scuro. La testa ha una forma a V. Il ventre e la parte inferiore delle pinne pettorali sono bianchi. I suoi “soffi” possono arrivare ad una altezza di 4-6m. Normalmente vive in acque profonde ma negli ultimi anni sono stati numerosi gli avvistamenti nelle acque costiere (e persino all'interno di aree portuali) della nostra Regione. La specie è protetta ed è inserita nell'Annesso II da ASPIM, BERNA Ap. 2, L. 157/92, CITES All. A, HABITAT Ap. 4.

Condividi la tua esperienza